Angry Diamond

L'arte del sapore

La storia gastronomica dell'Angry Diamond è frutto di un lungo percorso, fatto di ricerca, di viaggio, di analisi e di approfondimento dell'esperienza sul campo.

Il percorso parte da una piccola cittadina nel nord ovest della Spagna viaggiando e scoprendo fino al sud tutte le realtà del paese; cambiando continente poi nuove realtà ancora, dall'altra parte dell'oceano anche lì storie e culture impossibili da dimenticare.

Il desiderio sempre più fervido di trasmettere un messaggio di internazionalità, di volontà di innovazione nella città che si ama.

Carni da tutto il mondo, storie a volte anche semplici ma dalla infinita purezza. Questa vuole essere la parte food di questo posto, nascosto ai più, conosciuto a tutti coloro che finora hanno cercato qualcosa di diverso.

Questo è l'ultimo passaggio di un percorso e di un terreno già solcato, di una processo che da oggi, ha raggiunto il suo culmine nel dare. Ora sta a Voi venirlo a scoprire, condividendo con noi la vostra esperienza.

Buona prosecuzione.

Nel dicembre 2015 Francesco Minucci apre le porte del suo Angry Diamond, locale nascosto, sito nel retro dell’enoteca “La Cantina del Vescovo”, sempre di proprietà della società TPLF s.r.l.

Si tratta di un ristorante, con importanti accenni all’America proibizionista, rievoca infatti il periodo in cui il Voltead Act vietò in tutti gli Stati Uniti d’America la vendita e il consumo di qualunque bevanda alcolica. Nacquero così i c. d. Speakeasy, locali nascosti ove venivano serviti spirits e cocktail di tutti i tipi e dove, per l’appunto, l’accesso era consentito solo ed esclusivamente con una parola d’ordine. Il nome deriva dal locale frequentato dal Grande Gatsby, presente sia nel libro di Francis Scott Fitzgerald, sia nel film interpretato da Leonardo Di Caprio.

La scelta nel comparto beverage è variegata, con oltre 200 etichette di vino internazionale, eccellenze enologiche italiane (abruzzesi, siciliane, toscane e laziali e piemontesi) per non dimenticarsi dei vini bianchi locali, dal Carso, al Collio, fino ad una speciale selezione, custodita con cura dal titolare, di vini "orange" macerati.

Impressionante anche la scelta per ciò che concerne i super alcolici, tra cui spicca la presenza di oltre 70 gin.

Ma è nel comparto food che il locale esprime il suo massimo emblema, con tagli di carne provenienti da tutto il mondo, metodi di cottura di tutti i tipi e presentazione dei piatti da far venire l’acquolina alla bocca. Il locale usa prevalentemente la brace, con i carboni vegetali e la sapienza del forno spagnolo Josper, ormai conosciuto in tutto il mondo per le sue alte prestazioni. Tagli che vanno dalla Picanha Sudamericana, al Chuleton de Buey e La Rubia Gallega spagnola, agli Angus di Aberbeen e Black Angus americani, alla tagliata di Wagyu giapponese. Sempre tra i piatti forti si può trovare il prosciutto Patanegra di Bellota Riserva Speciale, i pimientos e la possibilità per l’avventore di creare ad hoc il suo hamburger, cominciando proprio dalla scelta della carne.

Al suo interno l'arredo è davvero unico: bancone bar in onice egiziano, carta da parati Versace, poltroncine e divanetti di pelle vi accoglieranno in un luogo davvero incantato.

Al suo interno è possibile cenare seduti o direttamente “all’americana” sulla mensola del bancone.


 

Angry Diamond
Angry Diamond

Alcuni scatti

dal nostro locale!
Seguici sui social
Angry Diamond è un brand di TPLF srl - Cap. Soc. 40.000,00 i.v. - P.IVA 01246410326 - REA: TS-135619 © 2017. All Rights Reserved.
Sviluppo Web: Imagina Advisor | Web Strategy: Exe Advisor